Google

Ricerca personalizzata

Sezione "Poesieitaliane.it"

ID Testo:

ID Autore:

Full Text:

Sezione "Un occhio al passato"

ID Testo:

ID Autore:

Full Text:

logo Poesie Italiane

POESIE ITALIANE

PRESENTAZIONE

poesie italiane

Poesie italiane è uno spazio dedicato alla poesia originale, alla poesia inedita e agli amici poeti e scrittori d'ogni livello. Tutti gli autori (gratuitamente) iscritti hanno la possibilità di inserire qui uno loro scritto originale, un testo nella forma di poesia, romanzo, racconto (compresi semplici pensieri, considerazioni, dialoghi e monologhi, anche in forma di epistola e prosa in genere), canzone e massima. Unica condizione è che rispondano a minimi requisiti (vedi la pagina delle domande frequenti, del miniglossario e delle sviste grammaticali.). Naturalmente è obbligatorio che i testi proposti dagli autori (poesie, miniracconti, canzoni, massime) siano originali e non presi da testi già esistenti, neppure se molto vecchi o rotary free. Non accettiamo, perciò, nemmeno poesie antiche o vecchi proverbi o detti popolari. (Per ogni dubbio sul diritto d'autore, ecco il link della SIAE) Tutti gli utenti possono scrivere un commento sui testi (poesie, miniracconti, canzoni, massime) inseriti. Poesie italiane .it é una raccolta di poesia e testo in genere, in forma di racconto o romanzo (racconti e romanzi devono essere mini), di massima o di canzone e naturalmente di poesia.

Attenzione alle sviste grammaticali... (sviste grammaticali) se ripetute nel tempo potrebbero causare il rifiuto dei testi (poesie, racconti, massime, canzoni), indipendentemente dai loro contenuti!

NOVITÀ

poesie italiane

Siamo presenti su FACEBOOK con molte poesie anche di chi non pubblica qui. Ecco il link al gruppo poesie italiane.

Sono presenti, nella sezione "Un occhio al passato", poesie e racconti di famosi autori del passato (scomparsi da più di 70 anni), scritti non in ligua italiana e tradotti dagli utenti di poesie italiane .it.
(Eccone alcuni)

PRESENTE E PASSATO

poesie italiane

Poesie italiane .it dedica uno spazio, speriamo gradito, agli autori poeti e scrittori del passato, pubblicando qui alcune tra le più belle poesie di tutti i tempi. Sono presenti anche testi (poesie, racconti, massime, canzoni) di autori stranieri tradotti dagli utenti del sito. (un occhio al passato)

 

COLLABORA

poesie italiane

Puoi collaborare con Poesie italiane .it proponendo le tue poesie, i tuoi mini racconti, le tue massime, i tuoi testi; puoi segnalare questo sito ai tuoi amici; puoi segnalarci le più belle poesie del passato italiane e poesie non italiane (in questo caso puoi curare la traduzione), puoi inserire commenti alle tante opere dei lettori qui inserite. (collabora).

Puoi collaborare con la redazione anche segnalando eventuali abusi, per es. se leggi un testo (poesia, racconto, canzone o massima) che qui inserito viene spacciato per proprio dal relativo autore, ma che in realtà è di un autore del passato oppure di un autore straniero ecc. (contatti).

 

"La poesia è la prima cosa, la seconda cosa è la poesia..."

 

Mattina, pomeriggio, sera... luce bianca, luce rossa... sembra dire che il primo bacio non si scorda. La prima fregatura sì, si scorda, poiché la seconda non tarda... E quando dici che sei vera, come è vera la poesia, la mattina, il pomeriggio, la sera... la notte no, la notte mai, è tutto quello che dirai.

Luna inedita stasera, inedita poesia, abbraccia la chitarra, pizzica la corda del cuore e canta la ode inedita d'un amore. Amore senza amore, amor di mar...

La spiaggia è il luogo giusto per cercare un chiodo: non se la spiaggia è ultima, ove trovi chi cerca il chiodo, chi trova il nodo... e chi si tuffa in un mare di spruzzante poesia.

 

La parola "fine" è una parola, non per nulla ha un inizio e una fine, come tutte le parole. La poesia no, non ha inizio e non ha fine, la poesia non ha parola. La poesia della parola, la parola della poesia... e così sia.

Il lupo è risorto, questo è un segreto: deambulare per alimentare i cuccioli. Il lupo seleziona le prede, la favola non c'entra, la poesia nemmeno. Le parole, le parole... il lupo ha una sola parola.

 

Il colore della poesia (non la poesia dei colori), veste con un significato accessorio la parola. Significato colorato, non tanto parola, non sempre colore, non semplice poesia. La superstizione, la mancanza di conoscenza, la necessità del riso.

Il rosso è il pericolo, il peccato, l'attenzione, l'eccitazione, la passione d'amore. Il bianco è la purezza, il candore, l'innocenza. Il verde è la speranza, la giovinezza, ma anche l'invidia, la gelosia. Il giallo è il tradimento. Il blu è il relax ma anche la tristezza. Il grigio è il cervello, l'immaginazione, ma anche la cupa depressione. Il viola è la penitenza. Il rosa è la tenerezza, la sensualità, il romantico innamoramento.

Forse...

 

Hai scritto
una poesia d'amore, come le poesie lette nel buio,
una poesia dedicata al papà, leggendo le poesie del carro in fiera,
una poesia dedicata alla mamma, poemi e poemetti della fanciullezza in erba,
una poesia dedicata alla figlia, e d'amor il poeta canta,
una poesia dedicata al fliglio, leggiadri versi e rimembrate rime,
minute parole dedicate alla luna e al sole.
Miele nel miele, sole nel sole, non far mancare un pizzico di sale.

Legni e legnetti, monumenti bianchi e qualche ritratto di donna. Prendi le tue decisioni, e ricorda, oggi c'è una sorpresa. Hai ricevuto un messaggino travestito da turista, con le lenti polarizzate al titanio. Stop ai raggi ultravioletti e via libera, finalmente, all'osservazione fotocromatica cullata sul bagnasciuga... E vai con le passeggiate... e i coni gelato...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ultimi testi inseriti

 
 
 
 

 

poesie italiane - il sito web poetico dedicato agli amici poeti e scrittori professionisti e non

s.o.s.tienici!!! - prima pagina - inserire / gestire testi, ecc. - articoli - contatti - cerca autori - cerca testi
cerca testi (full text) - ricerca avanzata - tutte le poesie - tutti i mini racconti - tutti i testi canzoni - tutte le massime - tutti gli autori
un occhio al passato - mappa - domande frequenti - concorsi letterari - avvisi
collabora - pubblicità - giochi on line gratis

ATTENZIONE

Le leggi che regolano il diritto della proprietà d'autore in Italia e nel Mondo, tutelano tutto il materiale che è pubblicato nel presente sito web.
È quindi assolutamente vietata qualsiasi indebita appropriazione anche solo di porzioni di testo o di immagini o di altri contenuti.

È assolutamente VIETATO utilizzare in qualsiasi forma ed in qualsiasi modo anche solo piccole porzioni di opere qui pubblicate senza l'assenso esplicito dei rispettivi autori.

Tutti i diritti riservati © 2004 - 2015 A.F.S.I. Servizi Informatici Torino copyright.

Utilizza la pagina dei contatti per comunicarci dubbi, suggerimenti, critiche o richiederci ulteriori info di ogni genere.

Se vuoi leggere come vengono trattati i dati dei nostri utenti, allora segui il link: Info su privacy e dati sensibili